Anna Hees è nata nel 1976 in un piccolo villaggio della Cecoslovacchia durante il regime comunista.
Da 17 anni vive e lavora a Lugano dedicandosi all’Arte di pittura contemporanea astratta.

Le sue opere sono prevalentemente di grande formato su tela.

L’artista scompone l’esperienza percettiva nei suoi elementi essenziali, permettendoci di comporla al meglio.
Non necessariamente rappresenta esattamente ciò che vede, ma ciò che sente.

La forza dell’Arte astratta di Anna è di ridurre tutto a linee, forme e colori o luci e questo da maggior peso all’elaborazione e quindi alle nostre emozioni, immaginazione e creatività.

Le sue opere sono esposte fino al 1 ottobre 2021 presso il Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana di Lugano.